Attività dell'anno 2019-2020

L'anno rotariano 2019-2020 sarà guidato dal dr. Vincenzo Indelicato, cardiologo.


DIRETTIVO
Paolo Alì, Vice Presidente
Michele Barbera, Cons. Segretario
Angelo Goslino, Cons. Tesoriere
Stephanie Bisch, Prefetto
Roberto Barrile, Co- Prefetto
Gianni Borsellino, Istruttore di Club
Filippo Alessi, Filippo Carlino, Maria A. Vitale, Santo Spagnolo, Consiglieri
Past President, Giovanna M. Craparo
Pres. Incoming, Giovanni Vaccaro jr


PRESIDENTE INTERNAZIONALE: Mark Daniel Maloney
TEMA DELL'ANNO


ATTIVITA' DELL'ANNO:




7 LUGLIO 2019: PASSAGGIO DELLA CAMPANA
ED INGRESSO DEL NUOVO SOCIO DR. LUIGI SCANDAGLIA



"Mensa" e "omaggio a Cataldo Amodei": gli appuntamenti del Club per il primo mese del nuovo anno rotariano
                                      

colazione agosto 2019



1° agosto: incontro con outbound Chiara Picone e ragazzi dello scambio breve

 gli eventi di agosto






Azzurro Food

 Le processioni in Sicilia e l'incontro col rotariano Federico Bizzarri del club di Latina

 dragunara

mensa d'agosto


viaggi ed incontri rotariani: il Club di Riga 

pesce mangiaplastica alla Foggia

art brut al circolo di cultura

interclub presso la riserva del fiume platani
 e passeggiata sul percorso di San Calogero col Club



Caltabellotta magica: con Maria Antonietta Vitale ed il prof. Fasullo

borracce plastic free per le prime medie della scuola Inveges

con Pippo Napoli si parla di macrobiotica intestinale

plastica e salute 

concerto end polio now



visita del Governatore Valerio Cimino

interclub: golf pro end polio now

panchina rossa per ricordare le donne vittime di violenze

no ictus


 Monte Kronio




  Concerto d'area End Polio Now


un gioco per un sorriso: parco giochi con sovvenzione distrettuale
Visita del Governatore e ingresso nuovo socio: dr. Michele Bentivegna

concerto 2 gennaio 2020


Concorso Legalità e Cultura dell'Etica










Monte Nadore

stalking e tabagismo allo scientifico 

rotary day

COVID 19:  EMERGENZA VIRUS

 


 visiere per Polizia di Stato e Polizia Municipale, Protezione Civile in tutte le sue articolazioni, Guardia di Finanza e Croce Rossa e mascherine per l'Ospedale - contributo acquisto autovetture per Guardia Costiera Ausiliaria e Vigili del Fuoco in congedo (Protezione Civile)

direttivi ed incontri su piattaforma zoom



defibrillatore per il circolo nautico "il Corallo"


si completa il progetto Gallerie Fazello: inaugurato il primo Polo Museale di Sciacca

28 giugno 2020: il club si rivede e plaude alla fine di un intenso - e particolare - anno rotariano



Discorso di  chiusura anno rotariano 2019/20

Care Amiche , cari amici. Buona sera a tutti.
Saluto i nostri graditi ospiti, l'aiutante del Governatore Mimmo Licata e la gentile Lucilla.
Saluto le altre autorità rotariane presenti, Giovanni Vaccaro PDG e Presidente della Commissione Distrettuale della Rotary Foundation, e l'aiutante del Governatore Giovanna Maria Craparo.
Sono veramente felice di rivedervi!
Stasera, dopo tanti mesi di isolamento, possiamo finalmente stare insieme, fisicamente vicini, parlare e comunicare tra di noi senza la barriera dello schermo del Computer o del cellulare.
Grazie per essere qui  questa sera così numerosi a festeggiare la chiusura di questo  anno  rotariano.
Ricordo quando un anno fa, il 7 luglio 2019, in questo stesso luogo, ho avuto l'onore e l’onere di ricevere il collare da Giovanna.  E' stato un momento emozionante per me  indossare il collare di Presidente di questo prestigioso Rotary Club...il RC Sciacca.
Il tempo è volato velocemente ... La ruota ha completato il suo giro annuale...
ed ora mi ritrovo a fine mandato . Farò quindi, come è consuetudine,  un breve riassunto degli eventi che hanno caratterizzato questo anno sociale,  un anno denso di impegni e di service realizzati, ma anche di difficoltà.
Infatti come tutti ricordiamo,  ai primi di marzo,  improvvisamente, un inaspettato uragano ha bruscamente interrotto tutte le nostre attività ed i nostri progetti.
Il lock down , per la prima volta nella storia del nostro paese, aveva  bloccato tutto, blindato l’intero territorio italiano…….
Era in atto un'emergenza sanitaria economica sociale psicologica. Bisognava agire  subito!
Con urgenza,  tramite collegamenti virtuali, abbiamo riunito i soci in assemblea, per capire tutti insieme come dovevamo procedere, cosa poteva fare il Rotary per portare aiuto e soccorso a chi era in difficoltà.   
E’ nata cosi l'idea caldeggiata da molti di una raccolta fondi tra i soci da destinare interamente alla donazione di buoni spesa per le tante famiglie disagiate del nostro territorio.
Grazie a questa raccolta è stato possibile sostenere queste famiglie continuativamente per 4 mesi.
Ancora una volta ringrazio  tutti i soci che con grande sensibilità e senso di responsabilità hanno supportato fattivamente questa iniziativa.
Altre importanti iniziative sono state  realizzate ma non mi dilungo oltre perchè vorrei avere il piacere adesso di ripercorrere le principali tappe del nostro meraviglioso viaggio facendo scorrere alcune diapositive .
Quest'anno di presidenza è stato per me molto stimolante, perchè mi ha dato l’opportunità di capire davvero cos’è realmente il Rotary, questa straordinaria efficiente  macchina che incessantemente porta aiuti a chi è in difficoltà.
E mi ha anche permesso di "crescere"… nonostante la mia età anagrafica non più verdissima.
Ad esempio mi ha messo davanti a sfide tecnologiche  che mai avrei pensato di affrontare se non mi fossero state imposte dalle circostanze e  dalla necessità di mettermi al passo con i tempi.
Ma  soprattutto mi ha arricchito umanamente, per i tanti contatti avuti con voi e con le tante persone che ho incontrato in questo percorso. Un anno con tante difficoltà e tante sfide ma anche ricco di gioie e di soddisfazioni.
Grazie quindi a tutti voi soci per avermi dato l’opportunità di fare questa esperienza, grazie per la fiducia che avete riposto in me!
E grazie a tutto il Direttivo che mi è stato vicino e mi ha sostenuto assiduamente durante tutto l'anno, con consigli, con proposte e con azioni concrete.
 Ringrazio il mio Segretario Michele Barbera che mi ha affiancato nei tanti progetti portati avanti; Angelo Goslino tesoriere puntuale e prudente; Stephanie Bisch attenta e precisa nelle mansioni di prefetto, e gentile ma  determinata nella gestione della mensa della solidarietà; Giovanna Maria Craparo la past president che mi ha  dato tanti importanti consigli e mi ha guidato nella risoluzioni di tanti difficili problemi che talvolta si sono presentati; Paolo Alì efficientissimo vice-presidente sempre disponibile che mi ha suggerito tanti progetti che abbiamo poi realizzato insieme; Maria Antonietta Vitale che ha portato avanti il progetto Good New Agency ed ha organizzato di tutto punto la presentazione del libro del prof. Silvio Fasullo a Caltabellotta; Santo Spagnolo sempre prodigo di saggi consigli ed organizzatore impeccabile del torneo di Golf per il progetto End Polio Now; Filippo Carlino che ha portato avanti il concorso interdistrettuale "Legalità e cultura dell'Etica"; Roberto Barrile che come co-prefetto ha affiancato Stephanie nella organizzazione degli eventi;  Giovanni Vaccaro Jr., saggio presidente incoming, e Gianni Borsellino sempre pronto a consigliarmi nella scelta della procedura da seguire. Ma un ringraziamento particolare al nostro past governatore Giovanni Vaccaro per avermi guidato con discrezione lungo tutto il percorso di questa mia esperienza di Presidente. Ma un grazie va ancora a Cinzia, Sabrina, Damiano, Nunzio Allegro, Pippo Napoli, Gino e tanti altri che si sono spesi per il nostro club. Chiedo scusa se non li elenco tutti.
Ringrazio tutti gli altri amici che in maniera diversa, spesso silenziosa,  mi hanno guidato nella conduzione di questo impegnativo ma entusiasmante anno rotariano.  
Grazie alle mogli e ai mariti dei soci e delle socie rotariane per la presenza, e in particolare per il sostegno alla mensa della solidarietà, un progetto che continua nel tempo e rappresenta il vero spirito rotariano che e' quello di fare servizio!
E grazie anche a mia moglie Luisa per la sua affettuosa discreta vicinanza.
Vi abbraccio tutti e vi ringrazio per la vostra fattiva collaborazione che ci ha  permesso di lasciare nel territorio un segno della nostra attività rotariana.
Ed ora  il mio affettuoso in bocca al lupo al caro amico Giovanni, persona di valore,  che con il suo efficiente direttivo, sicuramente darà molto al nostro Club e alla nostra comunità!

Vi ringrazio per l'attenzione.
Vincenzo

Nessun commento:

Posta un commento