Notizie

lunedì 8 luglio 2019

2019-2020: inizia l'anno del presidente Vincenzo Indelicato

Col passaggio della campana inizia un nuovo anno rotariano per il Club di Sciacca… ieri sera, 7 luglio 2019, passaggio del collare e scambio distintivi tra la Pres. uscente Giovanna M. Craparo ed il Pres. incoming Vincenzo Indelicato.
Una serata allietata dalla consegna di 4 PHF ad altrettanti soci (alida Alessi, Matteo Pillitteri ed ai PP Franco Raso e Nino Carlino) e dall'ingresso di un nuovo amico nel Rotary.
Al Pres. Vincenzo Indelicato ed al Direttivo 2019-20120 gli auguri di un proficuo lavoro al servizio della nostra comunità ed all' insegna dei valori rotariani.
Un caloroso benvenuto al nuovo socio dr. Luigi Scandaglia ed alla sua famiglia.
A tutti: buon Rotary!






 














domenica 30 giugno 2019

..e siamo giunti alla fine dell'anno rotariano!

Da


A

Tra poche ore avrà inizio un nuovo anno rotariano: un sentito ringraziamento al Direttivo uscente (Cinzia, Carmela, Sabrina, Gaia, Pippo, Baldo, Gianni, Giuseppe, Paolo e Giovanni) prezioso ed instancabile protagonista di un anno denso di service ed emozioni: "avete reso questo anno leggero nel peso entusiasmante nelle iniziative"... GRAZIE DI CUORE!
Lasciamo qualche iniziativa da completare...speriamo presto: Piazza Lombardo, una con la Soprintendenza ai BB.CC.AA. ed un’altra col Museo Diffuso di Sciacca... vi aggiorneremo..
Al nuovo presidente Vincenzo Indelicato ed agli amici del Direttivo 2019-2020 affettuosi auguri di buon lavoro. 
A tutti I SOCI: buon Rotary!

venerdì 28 giugno 2019

#Rotarycontrolosprecoalimentare: borsa lavoro


Il Club di Sciacca conclude il progetto “Spreco Alimentare” conferendo una borsa lavoro ad un giovanissimo saccense che si occuperà del recupero, presso un noto supermercato della città, di prodotti alimentari, ritirati dagli scaffali ancora perfettamente integri e commestibili, in ottime condizioni di conservazione, ma che, per scadenza ravvicinata o confezione esterna danneggiata, non possono essere riproposti alla vendita e quindi vengono donati. I prodotti saranno consegnati alla Mensa della Solidarietà, voluta da Padre Pasqualino Barone presso i locali attigui alla Chiesa di Santa Caterina, sostenuta, sin dal 2013, da soci e consorti del Club.
Una concreta azione antispreco, che testimonia la consapevolezza maturata dal Club sul tema, sin dall’anno rotariano 2016-2017 allorchè, da un’idea del compianto rotariano Giovanni Tumbiolo, condivisa dall’allora DG Nunzio Scibilia e dal PDG Vincenzo Montalbano Caracci, fu lanciato ed approfondito l’argomento nell’ambito del Blue Sea Land, a Mazara del Vallo, con l’On. Maria Chiara Gadda (prima firmataria delle legge 166/16), Marco Lucchini (Pres.Fondazione Banco Alimentare), il Prof. Franco Andaloro (ISPRA) ed altri prestigiosi relatori.
Con il DG Titta Sallemi, quest’anno, il tema è divenuto progetto distrettuale e oggetto di formazione/informazione per gli alunni delle scuole primarie e secondarie del Distretto 2110, con grande adesione di docenti e discenti.
Il nostro Club ha registrato, con grande soddisfazione, la premiazione degli alunni delle quinte classi del II Circolo Didattico S. Agostino.
Ora è il momento di continuare a dare sostanza alla nostra attività di sensibilizzazione, alla luce di una legge, per l’appunto quella che porta il nome dell’On.le Gadda, che consente la donazione diretta e l’utilizzo degli alimenti eccedenti.

#Rotarycontrolosprecoalimentare






mercoledì 26 giugno 2019

posacenere da borsa - tasca

Dopo i posacenere da spiaggia, un altro piccolo contributo del Club di Sciacca per tenere pulite strade, marciapiedi e piazze: i posacenere da borsa-tasca, colorati, ignifughi…
Saranno distribuiti presso bar, bb, hotel, cinema, locali del centro storico, nonché tra soci ed amici…

percorso bastioni

Finalmente completato il percorso bastioni, ideato dal socio decano (ora onorario per raggiunti limiti di età) dr. Calogero Alessi nell'anno del PP Filippo Marciante.
Ottenute tutte le necessarie autorizzazioni nell'anno del PP Franco Raso grazie all'attivazione del socio Salvatore Calvagno, finalmente ieri sono state collocate tutte le insegne
Cittadini e visitatori potranno così seguire un percorso lungo le antiche mura della città, guidati dalle didascalie del dr. Alessi.
Grazie a Giuseppe Cucchiara ed a Salvatore Calvagno che si sono occupati della materiale collocazione delle tabelle informative!
 
 






In evidenza